Molte persone vivono le elezioni come una competizione. Vince chi è più scaltro, chi sa fare bene i conti, chi fa incetta di candidati, chi fa promesse, chi si allea con chiunque. Noi del Movimento 5 Stelle di Quartu Sant’Elena non aneliamo ad entrare a tutti costi in consiglio comunale, non ci interessa rinnegare i nostri principi e valori alleandoci con altri partiti.

Noi proponiamo una politica nuova, dove i cittadini saranno partecipi, proponendo e decidendo insieme alla giunta comunale il futuro della città. Se i cittadini vorranno essere i veri protagonisti non ci saranno coalizioni con centinaia di candidati a fermarli. Non occorre scendere a compromessi con nessuno se il tuo alleato diventa il popolo.

Ci vuole coraggio a candidarsi in una città dove da decenni i voti si sono comprati, scambiati, fideilizzati, dove il Movimento 5 Stelle rappresenta un netto distacco dalla classe politica che ha governato negli ultimi decenni. Iniziamo a presentare chi desidera chiedere la vostra fiducia, una lista formata da cittadini e professionisti che hanno uno stretto legame con la città di Quartu, persone che vivono la quotidianità e le problematiche della città, persone animate dalla forza di riscatto e dalla convinzione che il “bene comune” sia un elemento di unione tra politica e cittadinanza. Cittadini consapevoli che la democrazia partecipativa sia l’unica strada per portare la nostra città ad essere polo attrattivo per l’economia ed il turismo. Candidati che vogliono, con voi, cambiare volto alla città. La nostra fermezza e la nostra volontà a non arrenderci mai saranno determinanti per continuare questo percorso difficile, ma raggiungibile con la collaborazione di tutti i cittadini.

Il Movimento 5 Stelle, per ora, concorrera’ da solo, le interazioni avute, fino ad oggi, con “componenti civiche” non hanno prodotto nessuna convergenza. A Quartu parlare di politica è divenuto un qualcosa di retrò, un utopia; ci rimproverano perché, a detta di taluni, dovremmo parlare di matematica, di cifre, di voti, di poltrone. Avere una visione del futuro, un progetto ambizioso e la volontà di decidere insieme alla cittadinanza per il bene comune è considerata pura follia. Per noi, invece, è essenziale che le motivazioni per una convergenza con altri gruppi siano di uno elevato spessore. Non siamo interessati ai calcoli, alle alchimie o alle formule magiche per entrare a Palazzo, noi vogliamo condividere idee e progetti per la nostra città, attraverso il consenso popolare, perché con esso vogliamo governare. Abbiamo un programma ambizioso, concreto e realizzabile. Nessun interesse o guadagno personale se non la soddisfazione di ricostruire una città migliore in cui poter vivere dignitosamente.

SCRIVI IL TUO FUTURO

#cambiavoltoallacitta

seguici su Facebook

seguici su Instagram

www.movimento5stellequartu.it

Diventa rappresentante di lista